Paroles officielles de la chanson «Satellite» : Neffa

Chanteurs : Neffa
Auteurs : Giovanni Pellino
Éditeurs : Emi Music Publishing France
Albums :

Paroles officielles de la chanson "Satellite"

Satellite

L'ora della sveglia è vicina resta accanto a me
Scorda l'ansia di ogni mattina e poi che fretta c'è

Non alzarti subito stiamo a letto ancora un pò
Presto tutto sarà serio e nel traffico ti penserò

Sono pronte tutte le cose belle che tu vuoi
E' in cantiere un mondo perfetto con o senza noi

Non alzarti subito qui non c'è pericolo
Fuori c'è la pioggia e il gelo e può darsi che mi bagnerò
Non lasciarmi subito fingi che sia sabato
Presto tutto sarà vero e gli uffici aperti al pubblico

Nel profumo della tua pelle c'è un mistero fatto di stelle
Su di noi

Per fortuna siamo nel pieno della civiltà
Per fortuna siamo al sicuro nella realtà

Non alzarti subito stiamo a letto ancora un pò
Presto tutto sarà serio e nel traffico ti penserò
Non lasciarmi subito vienie cogli l'attimo
C'è un satellite nel cielo e più tardi ti telefono
E più tardi ti telefono
E più tardi ti telefono

 
 


Facebook