Paroles officielles de la chanson «Notte Di Febbraio» : Nek

Chanson originale : Notte Di Febbraio
Albums :

Paroles officielles de la chanson "Notte Di Febbraio"

Stai con me, è presto e poi che fretta c'è
Anche se fuori dall'auto già piove da un'ora
E sale piano la voglia di una casa,
Una candela da accendere
E poi spegnere.

Come un'illusione dopo fiumi di rancore
Tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
Ho già i brividi se penso che ci sei.

Scaldami ed io poi farò lo stesso,
Prendimi io sono indifeso adesso.
E parlami di te: la vita che sognavi
Era questa, insieme a me, oppure no?
Non dirmelo.

E come un'illusione dopo fiumi di rancore
Tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
Ho già i brividi se penso che ci sei.

Parlarti ancora mentre il mondo affiora,
Dirti che non sei sola e lo sai.
La tua pelle ora, tutto il resto vola...
E nel niente solo noi...
Lontana una luce dà poesia:
Non andar via.

Come un'illusione dopo fiumi di rancore
Tu sei dentro quella vita che vorrei.
Splendida visione in un deserto di dolore
Ho già i brividi se penso che ci sei.

Parlarti ancora mentre il mondo affiora,
Dirti che non sei sola e lo sai.
La tua pelle ora, tutto il resto vola...
E... ah ah ah, ari ari ari

[english] Night Of February...

You're with me, it soon and then quickly that there is
Even if out from your already an hour by rain
Salt and the desire to plan a house,
A candle by lighting
And then shut down.

As an illusion after rivers of resentment
You are inside that life I want.
Lovely vision in a desert of pain
I have the chills when I think that there you are.

Scaldami and I then I will do the same,
Prendimi I am now unprotected.
And parlami you: the life that sognavi
Was this, together with me or not?
Not dirmelo.

And as an illusion after rivers of resentment
You are inside that life I want.
Lovely vision in a desert of pain
I have the chills when I think that there you are.

Parlarti still while the world surface,
Tell you that you are not alone and know.
Your skin hours, everything else flies ...
And in anything just us ...
Far light gives a poem:
Not leave.

As an illusion after rivers of resentment
You are inside that life I want.
Lovely vision in a desert of pain
I have the chills when I think that there you are.

Parlarti still while the world surface,
Tell you that you are not alone and know.
Your skin hours, everything else flies ...
E. .. ah ah ah, ari ari ari

 
 


Facebook