Paroles officielles de la chanson «Una Miniera» : New Trolls

Albums :

Paroles officielles de la chanson "Una Miniera"

Le case le pietre ed il carbone dipingeva di nero il mondo
Il sole nasceva ma io non lo vedevo mai laggi? era buio
Nessuno parlava solo il rumore di una pala che scava che scava

Le mani la fronte hanno il sudore di chi muore
Negli occhi nel cuore c'? un vuoto grande pi? del mare
Ritorna alla mente il viso caro di chi spera
Questa sera come tante in un ritorno.

Tu quando tornavo eri felice
Di rivedere le mie mani
Nere di fumo bianche d'amore.

Ma un'alba pi? nera mentre il paese si risveglia
Un sordo fragore ferma il respiro di chi ? fuori
Paura terrore sul viso caro di chi spera
Questa sera come tante in un ritorno.

Io non ritornavo e tu piangevi
E non poteva il mio sorriso
Togliere il pianto dal tuo bel viso.

Tu quando tornavo eri felice
Di rivedere le mie mani
Nere di fumo bianche d'amore.
--------------------------------------------------------------------------
[english] A Mine...

The houses stones and coal painted black over the world
The sun was born but I do not see why there was darkness
None spoke only the noise of a shovel digging digging

Hands his forehead with a sweat of those who died
In the eyes in the heart there is a large empty most of the sea
Back to mind the face of those who dearly hopes
This evening, like many in a return.

You back when you were happy
In reviewing my hands
Black smoke white of love.

But most black dawn as the country awakens
A deaf noise stops the breath of who is out
Fear terror on the face of those who dearly hopes
This evening, like many in a return.

I do not ritornavo and you piangevi
Nor could my smile
Remove the tears from your beautiful face.

You back when you were happy
In reviewing my hands
Black smoke white of love.

 
 


Facebook