Paroles officielles de la chanson «L'apnea» : Max De Angelis

Albums :

Paroles officielles de la chanson "L'apnea"

Dimmi perché dovrei lasciarti ancora tempo
Non sarò io a dirti dove, come e quando
Quando è così, la storia è gia chiusa
Non serve più né l’imputato né l’accusa

La colpa dov’è, è far l’amore senza sentimento
Lasciami qui, tu che trasformi il sorriso in pianto,
Hai già deciso
Stai meglio fuori
Ti basta un sorriso
Per conquistare nuovi amori

E mi lasci come un’ancora, incagliata proprio in fondo al mare
Un relitto alla deriva, un aereo che non sa atterrare

Perché sei tu
Come l’apnea
Mi spingi giù
Mi lasci solo nella marea

Dimmi cos’è che fa cambiare direzione al vento
Sarà che io sento di amarti ancora tanto
L’amore sai, se vuoi si frantuma
Un anno fa, sembrava terra e adesso è luna

E mi lasci come un’ancora, incagliata proprio in fondo al mare
Un acrobata in caduta, con le ali che le scioglie il sole
E mi lasci come un’ancora, una vela che non puoi spiegare
Un satellite fuori orbita, come un ladro che non sa rubare

Perché sei tu
Come l’apnea
Mi spingi giù
Mi lasci il vuoto della marea
Tu
Sei la mia apnea
Mi tiri giù
Togli il respiro ad ogni idea

[english] As Apnea...

Tell me why should I leave you still time
I will not be me to tell you where, how and when
When it does, history is already closed
No longer neither the accused nor the prosecution

The fault where, is to love without feeling
Let me here, you who turn a smile into tears,
You have already decided
You're better off
Just a smile
To conquer new loves

And I leave as un'ancora, incagliata in the bottom of the sea
A drifting wreck, a plane which does not know landing

Why are you
Such as apnea
I push down
I leave only in tide

Tell me what elements of change in wind direction
Will be that I feel I still love you so much
The love you know, if you want it shatters
A year ago, seemed earth and the moon is now

And I leave as un'ancora, incagliata in the bottom of the sea
Acrobat in a fall, with wings that the sun melts
And I leave as un'ancora, a sail that you can not explain
A satellite out of orbit, like a thief who does not know steal

Why are you
Such as apnea
I push down
I leave the vacuum of the tide
You
My six apnea
I pull down
Take away the breath to every idea

 
 


Facebook