Paroles officielles de la chanson «Roger Mcclure» : Massimo Bubola

Albums :

Paroles officielles de la chanson "Roger Mcclure"

A volte i salici cantano sottovoce
Lungo le rive del fiume
Raccontano la storia di chi non c'è più
Oggi piangono Roger, Roger McClure.

Ancora bambino dovevi lottare
Contro il destino e la fame
Sei arrivato a Dublino, a piedi dal sud
Con solo il tuo nome: Roger McClure.

Un fiore selvaggio cresciuto così,
Senza un consiglio, un rifugio
Il figlio di tutti e di nessuno eri tu
Il tuo nome era Roger, Roger McClure.

Né carezze di madre, né il consiglio di un padre
La tua casa era un pub diroccato
Tu e la giovane banda dormivi laggiù
Il tuo nome era Roger, Roger McClure.

Un fiore selvaggio cresciuto così
Tra l'immondizia e la strada
Eran furti e rapine la tua gioventù
Il tuo nome era Roger, Roger McClure.

- Ehi, ragazzo, attento a te
Te la faremo pagare! -
Gridarono gli uomini vestiti di blu
- Sappiamo il tuo nome: sei Roger McClure! -

Un fiore selvaggio cresciuto così
Senza un amore, un rifugio
Il figlio di tutti e di nessuno eri tu,
Il tuo nome era Roger, Roger McClure
Prelevato una notte, linciato laggiù,
Il tuo nome era Roger, Roger McClure
Il tuo nome era Roger McClure

[english] Roger McClure...

Sometimes willows sing subheading
Along the banks of the river
Tell the story of those who no longer
Today mourn Roger, Roger McClure.

Still child you should fight
Against the fate and hunger
Six arrived in Dublin on foot from south
With only your name: Roger McClure.

A flower grown so wild,
Without a council, a refuge
The son of everyone and anyone you were you
Your name was Roger, Roger McClure.

Neither caresses mother nor the advice of a father
Your house was a pub diroccato
You and the young banda there dormivi
Your name was Roger, Roger McClure.

A flower grown so wild
Between the dirt and the road
Eran thefts and robberies your youth
Your name was Roger, Roger McClure.

-- Hey, boy, attentive to you
You do pay! --
Gridarono men dressed in blue
-- We know your name: Roger McClure six! --

A flower grown so wild
Without love, a refuge
The son of everyone and anyone you were you,
Your name was Roger, Roger McClure
Withdrawn a night, linciato there,
Your name was Roger, Roger McClure
Your name was Roger McClure

 
 


Facebook