Paroles officielles de la chanson «Rm Confidential» : Colle Der Fomento

Albums :

Paroles officielles de la chanson "Rm Confidential"

RM confidential dove se becco quarche amico ar giro ormai è solamente coincidenza
Rom paranoica dove la gente vive e si trascina solo per sopravvivenza
RM confidential dove se becco quarche svora ar giro ormai è solamente conincidenza Roma paranoica dove conta solo la facciata conta solo l'esperienza

[Danno]
Dissociato in ogni singola molecola
Sto dall'altra parte di ogni posto al lato opposto di ogni regola
Mando all'aria piani sblasto giuramenti e patti
Perchè troppi con le bende sugli occhi e nelle orecchie i tappi
È una città de preti e de coatti paralizzati che se move a scatti
Controllata in cielo da elicotteri
E in terra giù da blocchi di carabinieri finanzieri e poliziotti
Qui tutto l'anno famo i botti
Uno sull'altro e me li sento tutti addosso e semo troppi
Pe strada vedo i mostri ritorno con i bozzi
Ammazzato fatto a pezzi dai prezzi dei negozi
Brutti viaggi zi nei peggio posti
E non cambia un cazzo manco se te sposti
La vita va presa a mozzichi e buttata sulla via dei farabutti
Da una città che è na mignotta e ce se fa a tutti.

Rit.

[Masito]
Cinque metri sopra il pavimento col fomento a mano armata
Roma dentro ogni borgata devastata dal cemento
L'insegnamento della strada per la vita
Senza soldi senza meta senza guida
Qui il destino m'ha levato gente che tenevo stretta
L'amore resta dentro oppure scappa
Mostra la parte più reale
Ce sbatti la faccia e te ne accorgi quando è tardi per cambiare
Si se mette male
Roma paranoica nun te guarda manco
Ed ogni giorno so più stanco
Ma continuare e per sentirmi unico in questo mare
Cambiare per far si che tutto quanto il resto resti uguale
Roma canta urla e romanza
La vera verità si plasma
La storia cambia non vive più qui la calma
Paura e paure sono il programma del dramma.

Rit.

[Supremo 73]
Ogni strada porta in grembo il suo segreto
C'è poco tempo pei sogni qua se bada al concreto
La Roma che vedo e vivo ogni giorno ogni mattina
Poco s'avvicina a quella de na bella cartolina
La storia regala er Colosseo e San Pietro
La vita ogni baretto e ogni banchetto der mercato che c'hai sotto
Er barbiere sa tutto der vicinato
Eccola un'altra socera co la chiacchiera che bolle in pentola
La gente qua non mormora
Strilla per fassee e fatte sentì
Attenta e pronta alla replica se c'hai da ridì
Zì ce trovi poco da imbastì
Qui ogni cuore brucia e la fiducia nun se fa rapì e tradì
Gli impicci fanno parte del made in italy
Più che arte una risposta a poteri ridicoli e inutili
La vta cambia pe tutti è una questione de attimi
La mejo cosa che me dai ce lo sai so i battiti.

TRANSLATION:
[Rit.]
RM confidential where if beak quarche friend ar lap now is just coincidence
Roma paranoid where people live and drags only for survival
RM confidential where if beak quarche svora ar lap now is just paranoid conincidenza Rome where counts only the facade counts only the experience

[They]
Dissociato in every single molecule
I'm on the other side of each seat at the opposite side of every rule
Send to air plans sblasto oaths and covenants
Because too many with bandages over his eyes and ears caps
Is a city of priests and de paralysed that if forced to move shots
Controlled by helicopters in the sky
And on earth down from blocks carabinieri policemen and financiers
Here all year famo the casks
One on and I hear them all on him and too many semo
Pe way I see monsters return with bozzi
Killed done at prices of pieces from shops
Zi bad trips in worse places
And not change a cock manco if you move
Life must be taken to mozzichi and thrown on the path of farabutti
From a city that is na mignotta and ce ago if at all.

Rit.

[Masito]
Five metres above the floor with hand-armed fomento
Rome within every village devastated by cement
The teaching of the road for life
Without money without destination without driving
Here the fate m'ha lifted people who had close
Love remains inside or escapes
Shows the most real
Ce sbatti face and you realize when it is late to change
If you make evil
Rome paranoid nun you look manco
And every day more so tired
But continue and to feel unique in this sea
Change so that everything else remains the same
Rome sings and screams Romance
The real truth is plasma
The story changes no longer lives here calm
Fear and fears are the programme of drama.

Rit.

[Supreme 73]
Every road leads in her womb his secret
There is little time pei dreams here if tends to concrete
Rome I see every day and live every morning
S'avvicina little to de na beautiful postcard
The story gives er Colosseum and St. Peter
Life every bar and every banquet der market under c'hai
Er barber knows everything der Neighbourhood
Eccola another socera co chat that the bubbles in the pot
People qua non mormora
Strilla for fassee and made felt
Attentive and ready to reply if c'hai from ridì
Zì ce find little to imbastì
Here every heart burns and confidence nun if rapì ago and betrayed
The impicci are part of Made in italy
Art rather than a response to ridiculous and unnecessary powers
Vta found for the change is all a matter of moments
Mejo the thing that I know from him so i beats.
________________________________________________________________________________________________________

[Rit.]
RM confidential dove se becco quarche amico ar giro ormai è solamente coincidenza
Rom paranoica dove la gente vive e si trascina solo per sopravvivenza
RM confidential dove se becco quarche svora ar giro ormai è solamente conincidenza Roma paranoica dove conta solo la facciata conta solo l'esperienza

[Danno]
Dissociato in ogni singola molecola
Sto dall'altra parte di ogni posto al lato opposto di ogni regola
Mando all'aria piani sblasto giuramenti e patti
Perchè troppi con le bende sugli occhi e nelle orecchie i tappi
È una città de preti e de coatti paralizzati che se move a scatti
Controllata in cielo da elicotteri
E in terra giù da blocchi di carabinieri finanzieri e poliziotti
Qui tutto l'anno famo i botti
Uno sull'altro e me li sento tutti addosso e semo troppi
Pe strada vedo i mostri ritorno con i bozzi
Ammazzato fatto a pezzi dai prezzi dei negozi
Brutti viaggi zi nei peggio posti
E non cambia un cazzo manco se te sposti
La vita va presa a mozzichi e buttata sulla via dei farabutti
Da una città che è na mignotta e ce se fa a tutti.

Rit.

[Masito]
Cinque metri sopra il pavimento col fomento a mano armata
Roma dentro ogni borgata devastata dal cemento
L'insegnamento della strada per la vita
Senza soldi senza meta senza guida
Qui il destino m'ha levato gente che tenevo stretta
L'amore resta dentro oppure scappa
Mostra la parte più reale
Ce sbatti la faccia e te ne accorgi quando è tardi per cambiare
Si se mette male
Roma paranoica nun te guarda manco
Ed ogni giorno so più stanco
Ma continuare e per sentirmi unico in questo mare
Cambiare per far si che tutto quanto il resto resti uguale
Roma canta urla e romanza
La vera verità si plasma
La storia cambia non vive più qui la calma
Paura e paure sono il programma del dramma.

Rit.

[Supremo 73]
Ogni strada porta in grembo il suo segreto
C'è poco tempo pei sogni qua se bada al concreto
La Roma che vedo e vivo ogni giorno ogni mattina
Poco s'avvicina a quella de na bella cartolina
La storia regala er Colosseo e San Pietro
La vita ogni baretto e ogni banchetto der mercato che c'hai sotto
Er barbiere sa tutto der vicinato
Eccola un'altra socera co la chiacchiera che bolle in pentola
La gente qua non mormora
Strilla per fassee e fatte sentì
Attenta e pronta alla replica se c'hai da ridì
Zì ce trovi poco da imbastì
Qui ogni cuore brucia e la fiducia nun se fa rapì e tradì
Gli impicci fanno parte del made in italy
Più che arte una risposta a poteri ridicoli e inutili
La vta cambia pe tutti è una questione de attimi
La mejo cosa che me dai ce lo sai so i battiti.

 
 


Facebook